M5S: avviso pubblico per selezione e nomina degli Assessori Comunali

Assessori di Giunta Comunale: il Movimento 5 Stelle di Oria indice un avviso pubblico per la selezione delle professionalità necessarie a ricoprire la carica di assessore. La chiamata pubblica è aperta a tutte le cittadine e i cittadini che abbiano i requisiti minimi.

M5S seleziona Assessori

Avviso Pubblico per la selezione degli Assessori di Giunta Comunale
Mandato Amministrativo 2018/2023
Il Movimento 5 Stelle (di seguito anche M5S) di Oria, indice un avviso pubblico per selezionare le persone che saranno chiamate a ricoprire la carica di assessore comunale nel caso di vittoria alle prossime elezioni amministrative. Il DLGS 267/2000 Testo Unico degli Enti Locali all’art. 46 stabilisce che la nomina degli assessori avvenga per legame fiduciario con il Sindaco, al fine di realizzare il programma elettorale presentato in campagna elettorale e approvate dal Consiglio Comunale nelle linee di mandato. Per questo fine è opportuno procedere alla selezione delle professionalità necessarie, in accordo con i principi del M5S. La Giunta sarà composta da numero minimo di assessori rispettando la rappresentanza di genere. Il venire meno del legame fiduciario tra gli assessori e il Sindaco comporta il ritiro immediato delle deleghe conferite cessando in questo modo l’incarico di Assessore.
A chi è rivolto.
La chiamata pubblica è aperta a tutte le cittadine e i cittadini che abbiano i seguenti requisiti minimi: Avere la cittadinanza italiana; essere in possesso del diploma di scuola superiore o titolo equivalente e/o superiore; essere esente da condanne penali anche non definitive. In seconda istanza dovrà essere prodotto il certificato del casellario giudiziale e quello dei carichi pendenti; non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione; non essere iscritto a partiti politici al momento della presentazione della domanda; impegnarsi ad attuare i contenuti del Programma Elettorale del M5S relativamente ai punti di propria competenza o relativi all’assessorato per il quale si intende concorrere; accettare e sottoscrivere l’impegno etico allegato.
Selezione e tempistiche.
La presentazione delle domande dovrà pervenire unicamente al seguente indirizzo email: movimento5stelleoria@libero.it. La selezione inizierà il giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso con termine il 9 giugno alle ore 12.00. La selezione verrà gestita dal candidato sindaco Capone Daniela. Si garantisce la riservatezza delle domande ricevute. I curricula ricevuti e non selezionati saranno tenuti riservati.
È obbligatorio segnalare nell’oggetto dell’email “Candidatura ad assessorato” e indicare nel corpo dell’email per quali delle seguenti aree tematiche vi è interesse, redatte solo ed esclusivamente per facilitare il candidato ad orientarsi nella scelta del/i settore/i verso cui indirizzare la propria candidatura:
Patrimonio, bilancio, tributi e personale. Cultura, creatività e promozione artistica. Musei, biblioteche e manifestazioni culturali.
Materie relative all’istruzione e all’edilizia scolastica, asili nido, scuole materne, servizi e opportunità per l’infanzia e l’adolescenza.
Urbanistica, pianificazione strategica e riqualificazione urbana. Polizia Municipale, sicurezza e protezione civile.
Trasporti, mobilità, grandi infrastrutture nel settore dei trasporti e contratti di servizio. Politiche sociali, di cittadinanza, per la famiglia, pari opportunità e integrazione. Relazioni con le Aziende Sanitarie e relative competenze comunali.
Lavoro, commercio e attività produttive.
Politiche per gli universitari e i giovani. Turismo e marketing urbano.
Rigenerazione urbana, arredo e decoro urbano.
Ambiente, energia, qualità dell’aria, igiene urbana, verde pubblico, benessere e tutela degli animali.
Partecipazione e innovazione.
Casa ed emergenza abitativa.
Sport, tempo libero, eventi e promozione sportiva.
Ricerca fondi, sponsorizzazioni, bandi europei, cooperazione e relazioni internazionali; Sistemi informativi.
Avvocatura, affari legali, appalti, diritto amministrativo e rapporti con gli Enti Locali e la Pubblica Amministrazione Centrale.
Al momento della ricezione della documentazione sarà inviata una notifica al mittente con cui verrà comunicata l’effettiva ricezione della candidatura comprensiva degli allegati.
LA DOCUMENTAZIONE DA INVIARE TRAMITE EMAIL
Scansione della domanda di ammissione alla chiamata pubblica (allegato 1) debitamente compilata; Scansione del documento di identità fronte e retro; Curriculum in formato europeo in pdf, con competenze professionali, incarichi istituzionali ed eventuali ruoli pubblici o politici ricoperti e quanto di altro possa essere di interesse per il ruolo.
Nel caso in cui il candidato fosse selezionato e quindi indicato Assessore dovrà sottoscrivere l’impegno etico (allegato 2) e osservare le norme sulla trasparenza. Ciò comporterà, a nomina avvenuta, che i suoi dati saranno pubblicati sul sito istituzionale del Comune di Oria.
È possibile inviare candidature per più di un’area tematica, i curricula verranno conservati per il tempo necessario alle valutazioni propedeutiche alle nomine e come riferimento per eventuali sostituzioni durante lo svolgimento del mandato. Tutta la documentazione inerente alla candidatura al seguente indirizzo: movimento5stelleoria@libero.it

L'articolo M5S: avviso pubblico per selezione e nomina degli Assessori Comunali proviene da Oria online.

L’Associazione di Promozione Sociale SmArtUp inaugura il Giardinetto

Il Giardinetto, area verde riqualificata di Oria ad opera dei volontari di Promozione Sociale SmArtUp, si propone come punto di incontro e di reale integrazione in una cornice naturale, dove il gioco, lo sport, l’arte, la lettura potranno essere veicoli di socializzazione.

Giardinetto Promozione Sociale SmArtUp

L’Associazione di Promozione Sociale SmArtUp di Oria invita la cittadinanza a partecipare all’apertura del “GIARDINETTO“, area verde riqualificata sita in Via Manzoni angolo Via Annibale Maria di Francia nei pressi dell’Istituto dei Padri Rogazionisti (San Pasquale). L’inaugurazione avrà inizio alle ore 17.30 di domenica 27 Maggio 2018.
L’iniziativa della riqualificazione è nata con l’obiettivo di creare una scenografia naturale per importanti momenti di condivisione e crescita sociale e umana nella più ampia vocazione che SmArtUp ha di promuovere il territorio, di tutelare e valorizzare l’ambiente oltre che di facilitare, attraverso momenti di svago e gioco, la comunicazione tra le persone.
SmArtUp punta alla diffusione di una cultura innovativa quale metodo fondamentale nella formazione dell’identità delle persone. Questo deriva dalla profonda convinzione dei soci che ciò possa contribuire al rafforzamento dell’intera società civile.
Il GIARDINETTO ha preso forma, passo dopo passo, offrendo, già prima della sua apertura, preziose occasioni di incontro e di reale integrazione. Proprio questo si propone di essere: occasione di incontro e di reale integrazione in una cornice naturale. Nel GIARDINETTO il gioco, lo sport, l’arte, la lettura potranno essere veicoli di socializzazione e di coesione sociale tra persone differenti per genere, età, provenienza, esperienze attraverso il coinvolgimento di tutti in una pluralità di eventi e manifestazioni.
L’impresa è stata possibile grazie al gruppo dei soci volontari i quali, impiegando con piacere il proprio tempo, le proprie energie e le proprie risorse, hanno dimostrato che attraverso lo spirito di squadra, la dedizione, la passione, la forte volontà si raggiungono risultati concreti.
Si ringraziano tutti i cittadini, gli esercenti, i commercianti e le imprese che hanno creduto nel progetto e lo hanno generosamente sostenuto.

Comunicato in pdf
I Soci dell’Associazione di Promozione Sociale SmArtUp

L'articolo L’Associazione di Promozione Sociale SmArtUp inaugura il Giardinetto proviene da Oria online.

Il Programma del Candidato sindaco Carbone: dalla teOria alla pratica

Pino Carbone, pronto a rinunciare all’indennità di sindaco di Oria per l’intera durata del mandato, passa con rapidità, #avantiveloce, dalla teOria alla pratica e presenta il Programma. Le liste a sostegno di Carbone con tutti i candidati.

Pino Carbone candidato sindaco Programma

Martedì 22 maggio 2018
Ore 19:30
Cinema teatro Salerno
Oria

Pino Carbone candidato Sindaco di Oria: dalla teOria alla pratica #AVANTIVELOCE

Pino Carbone candidato Sindaco di Oria: Nell’antichità, i politici erano molto stimati anche perché pronti a rinunciare a qualcosa di proprio per migliorare la comunità.

I miei avversari dicono che io sia avido, ladro, antipatico, presuntuoso, burattinaio, manipolatore, volpone, demone, ecc., ma m’ispiro ai nobili costumi dell’antichità e dichiaro sin d’ora quello che sarebbe il mio peso sul bilancio del Comune: zero!

Io voglio solo dare, non prendere.

Rinuncerò all’indennità da sindaco per l’intera durata del mandato e pretenderò che quei soldi – parliamo di circa 150mila euro in cinque anni – siano destinati, nelle forme consentite, al Sociale e al Turismo.
Hai capito bene!

Vivo e sono sempre vissuto del mio lavoro, del mio impegno civile e sindacale, perciò non intendo gravare sulle casse pubbliche.

Chiederò alla mia futura squadra di fare uno sforzo simile, so che i miei collaboratori comprenderanno.

Quanti ne conosci oggi disposti a rinunciare a indennità e gettoni?
Io pochissimi.

Nella mia vita ho sudato tanto – in campagna da me, curo ancora personalmente il mio orticello, e guai a chi me lo tocca – e ho sempre raccolto qualcosina dopo la semina.

Tra ciò che ho dato e ciò che ho tenuto per me, il saldo è nettamente in negativo. Ho speso tanto, ho ricevuto poco. Mi sono fidato, mi hanno tradito.

Chi oggi mi critica, ieri mi chiedeva qualcosa. Qualcuno ha anche ottenuto, ma poi forse voleva di più e si è messo in proprio. Poi, da solo, spesso ha ottenuto meno e se l’è presa con me, probabilmente perché si era abituato troppo bene…

Io, invece, non pretendo soldi né favori.

Non agogno potere e non credo che amministrare Oria me ne darebbe.

Credo, anzi, che questa bellissima cittadina abbia bisogno di una guida sicura, stabile e non ricattabile.

Sono convinto che quella guida, quel garante potrei essere io.

Voglio mettere al servizio della collettività la mia esperienza, i miei successi, ciò che ho realizzato, persino ciò che ho imparato dai miei errori passati.

Voglio creare condizioni e prospettive migliori per i tuoi figli e per i tuoi nipoti.

Io voglio solo questo. Sei sicuro di poterti fidare degli altri?

Non credere alle belle parole dei teorici, degli “esperti”, degli affabulatori e degli incoerenti.

Con me e con noi, il passaggio dalla teOria alla pratica sarà rapidissimo: andiamo #avantiveloce

#AVIDO – Ma rinuncerò alla mia indennità da sindaco per tutti e cinque gli anni di mandato.
#DEMONE – Ma quando mi hanno chiesto qualcosa, per loro ero un angelo.
#ANTIPATICO – Ma tutti ridono quando faccio una battuta…
#VOLPONE – Ma ho fatto meno politica di certi “giovanotti”

 

Una piccolissima anticipazione del nostro programma: un pronto soccorso anche per gli amici pelosi.

servizio di pronto soccorso per animali
Il tuo animale domestico non si sente bene, ha bisogno di cure?
Chiama il 118 veterinario!
Un’automedica, con a bordo soccorritori e dottori veterinari specializzati in primo intervento, si prenderà cura di lei/lui e l’accompagnerà nella clinica più vicina.

Castello a porte aperte

Un castello a porte aperte, una comunità più felice.

Basta buche basta danni
Oria non è un campo da golf né un colabrodo: basta buche stradali!

Passeggiate sicure per pedoni e cicloamatori
Il prolungamento del percorso ciclopedonale di San Cosimo alla Macchia è tra i punti del nostro programma:
Passeggiate più sicure per pedoni e cicloamatori.

Rione Castello

Un tocco di colore per il nostro centro storico: è bello il Rione Castello?
Ogni rione avrà i suoi colori. Se per il Rione Judea l’idea e la soluzione potrebbero essere, apparentemente, semplici (calce per gli immobili e blu per gli infissi) sarà sicuramente un po’ più complicato per gli altri rioni.
Qualche sciocco, avendo tempo da perdere, dice in giro che tinteggeremo con tonalità sgargianti tutte le case del centro storico.
Quegli sciocchi, però, travisano le nostre intenzioni. Non lo fanno per strumentalizzare. Altrimenti non sarebbero sciocchi, ma semplicemente scaltri. Spiace dirlo, ma non è il loro caso, è che proprio non ci arrivano o non vogliono arrivarci.

Io e la coalizione che mi sostiene vogliamo soltanto dare un tocco di colore in più e caratterizzare il nostro centro storico, dare un’identità, la sua identità, alla nostra città.
Come? È presto detto.

Rione Judea

Del Rione Judea ormai vi siete fatti un’idea e ci avete anche aiutato a migliorare il nostro spunto.
Gli sciocchi, credendosi furbi, ci hanno chiesto degli altri rioni.
La risposta è semplice: fioriere, fiori, stemmi, lampioni, segnaletica a tema dai colori rossoblu, giallonero e gialloverde.
Noi vogliamo caratterizzare, loro perdono tempo a travisare.
Loro pensino a teorizzare, noi continueremo a pensare e a realizzare.

Bisogna rendere Oria più interessante e inventarci, tutti insieme, qualcosa di innovativo pur tenendo bene a mente le nostre origini e le nostre tradizioni. Un percorso lungo e complesso, che richiede un confronto e che dovrà necessariamente coinvolgere le Soprintendenze.

Dalla teORIA alla pratica #avantiveloce

Ci sono le liste, c’è un grande entusiasmo: ecco tutti i nostri candidati – #avantiveloce

Sono state depositate in Comune le sei liste della Coalizione del Buon Governo.
Siamo già partiti da tempo, ma inizia ufficialmente da qui il percorso che ci condurrà, con voi, fino al 10 giugno.

Ne siamo sicuri: sarà un percorso entusiasmante.

Da qui, ti presentiamo, uno ad uno e in ordine alfabetico, i simboli e gli elenchi dei nostri, anzi dei tuoi, candidati.

Una scelta amplissima, tutta gente con cui hai condiviso in pezzo di strada.

Non ti resta che scegliere i tuoi preferiti.

E ricorda: puoi votare un uomo e una donna, purché facciano parte della stessa lista.

Carbone Sindaco Cominciamo con Carbone Sindaco:
BIRTOLO Nicola
ANNÈ Simona
PALAZZO Alessandro
PATISSO Andrea
CAFFA Adriana
DI BELLA Simona
CONTE Francescantonio (detto Ciccio)
MOCCIA Monica
MAZZA Simone
MORETTO Stefania Cosima
ELEFANTE Giuseppe
MORETTO Federico
CARONE Rossella
PASULO Mimmo
DE TOMMASO Chiara
DE SIMONE Romualdo
Democratici per Oria Ed ecco la nostra seconda lista: DEMOCRATICI PER ORIA:
D’IPPOLITO Domenico
SARTORIO Anita
MARSELLA Michele
RIBEZZO Marcella
SCINTILLA Cosimo
PENTASSUGLIA Emanuela
DIPIERRO Andrea (detto Dino)
DELLE GROTTAGLIE Cinzia
PAGANO Giosuè
CARUCCI Marilina
CARONE Vincenzo
MAZZA Michela
FARINA Antonio
BIASCO Gaetano
ZANZARELLI Carla
ALBERTINI Francesco
Forza Italia Ecco la squadra di FORZA ITALIA:
ANTONACI Catalda (detta Dina)
BIANCHETTO Saverio
CARACCIOLO Irene
CARIOLO Vanessa
CONTE Egidio
DELL’AQUILA GIuseppa (detta Giusy)
DELL’AQUILA Orlando
DELLE GROTTAGLIE Giuseppe
DESTRADIS Giuseppe
LONGO Maddalena
MARINÒ Giancarlo
MAZZA Luigi
PELUSO Umberto
PINTO Vincenza
SARTORIO Adolfo
VITTO Ermanno
La Città di tutti Ecco la lista LA CITTÀ DI TUTTI:
FULLONE Antonio (detto Toni)
MICELLI Antonio (detto Micione)
SPINA Leonzio (detto Lino)
FARINA Elia
MADAGHIELE Antonio
SUMMA Anna Lucia
MOLA Imperia
ANDRIOLI Annarita
DELL’AQUILA Marco
NANIA Francesca
IUNCO Annalisa
ITALIANO Alessandro
PROTO Annamaria
TOMA Daniele
MUSCIAGLI Alessia
LIGORIO Palmina
Liberi Di seguito la squadra della lista LIBERI:
CALÒ Riccardo
CARBONE Margherita
CAVALLO Piera
CONTE Antonio
D’AMURI Angelo
DE MILITO Ilaria
DE SIMONE Annalucia
DE STEFANO Licio
LACALA Rosetta
MANISCO Maurizio
MARINÒ Mauro
METRANGOLO Antonio
PROTO Veronica
SARTORIO Piero
VANARA Marco
VISCONTE Pierpaolo
Lista Ferretti Concludiamo con la LISTA FERRETTI:
FERRETTI Cosimo (detto Mimino)
ANNÈ Valentina
BALESTRA Marianna
CAFORIO Paolo
DEVIRGILIS Mirko
FARINA Emanuele
GRANATA Vincenzo
MAIORANO Daniela
MARRAZZI Elena
NANIA Tommaso
PERRUCCI DILEVRANO Giovanni
PICCIONE Fiora (detta Fiorella)
RECCHIA Flavia
RIBEZZO Valentina
SAMMARCO Alfonso
SORRENTO Gianfranco

L'articolo Il Programma del Candidato sindaco Carbone: dalla teOria alla pratica proviene da Oria online.

Foto Gallery di Oria online: Fotografia che passione!

Foto Gallery di Oria online. Gli album dei servizi fotografici con le immagini, le foto dei ricordi più belli e più emozionanti di Oria. Raccolta fotografica in allestimento.

Foto Gallery Oria online

Gli album dei servizi fotografici di Oria online.

Fotografia, che passione!
Ogni foto un’emozione.
Osservare, inquadrare, scattare e cogliere l’attimo con le sue emozioni.

FotoGallery di Oria
L’album delle foto on line. Le foto degli eventi, dei ricordi più belli e più emozionanti di Oria.
Galleria fotografica di www.oria.online (precedentemente www.carpediemoria.it) info@oria.online
Copyright © 2002 – 2018 Russo | Tutti i diritti riservati.

50° del Corteo Storico: riduttivo definirlo un successo. Domenica 15 maggio 2016.

Album Foto corteo 50° del Corteo Storico di Federico II Oria Visite Parco Montalbano Parco Montalbano Panoramica Veduta panoramica da Parco Montalbano

Oria: Inaugurazione e apertura al pubblico di Parco Montalbano. Sabato 14 maggio 2016.

Montalbano Inaugurazione

50° del Corteo Storico e Torneo dei Rioni. La Notte dell’Imperatore: premiata Oria e i suoi cittadini. Sabato 14 maggio 2016 centro storico.

La Notte dell' Imperatore Oria

50° del Torneo: incontro per il 44° del Gemellaggio Oria Lorch. Mercoledì 11 maggio 2016 piazzale del Municipio.

Gemellaggio Oria Lorch

Mostra dei Palii e Benedizione del Cavaliere. 24 aprile 2016, Ex Chiesa di san Giovanni battista e Basilica Cattedrale

Benedizione del Cavaliere

Il Sindaco di Oria, Cosimo ferretti, e il Vescovo della Diocesi di Oria, Mons. Vincenzo Pisanello, inaugurano la Fiera di San Cosimo alla Macchia. Mercoledì 20 aprile 2016

Firmato l’accordo per l’impegno organizzativo della 50ª edizione del Torneo dei Rioni tra la Pro Loco, i Quattro Rioni, la Città di Oria e le Associazioni.

Caniglia rifiuti nelle campagne Firmato accordo Torneo Oria

Ripresa dei lavori di piazza Lorch. Lunedì 18 aprile 2016. Lunedì 28 marzo 2016.
Segnalazione di possibile caduta albero e segnaletica errata (rischio caduta albero scongiurato e segnaletica corretta).

Ripresa Lavori piazza Lorch Ripresa Lavori piazza Lorch Segnaletica errata Segnaletica Centro Oria Albero rischio caduta Segnaletica Centro Oria Segnaletica errata Segnalazione caduta albero Lavori piazza Lorch a Oria Family Day

Open Day al Liceo Scientifico di Oria. Domenica 24 gennaio 2016

Open day Liceo Oria

Visita ai Presepi e al Museo Diocesano di Oria. Venerdì 25 dicembre 2015

Visita Presepi Museo

Premio di Pittura, Scultura, Poesia e Presepi a Oria. Lunedì 28 dicembre 2015

Conferenza stampa di presentazione del Logo celebrativo per il cinquantesimo Palio, Torneo dei Rioni. Sabato 24 ottobre 2015

Conferenza Logo Torneo Oria

Presentazione del Corteo Storico e del Torneo dei Rioni. Mercoledì 5 agosto 2015

Viccio - Egidio Conte

L'articolo Foto Gallery di Oria online: Fotografia che passione! proviene da Oria online.

Il SAP ha organizzato la Staffetta della memoria per il Memorial Day 2018

Il SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) ha organizzato il MEMORIAL DAY con la Staffetta della Memoria, 1a tappa a Otranto Brindisi Mesagne Oria Taranto, per celebrare tutte le vittime della mafia, del terrorismo, del dovere e di ogni forma di criminalità.

 

Staffetta Memorial day
Cliccare sull’immagine per aprire il Comunicato!

Oria online invita ad aderire e  partecipare a questa brillante e lodevole iniziativa.

Memorial Day 2018 – Staffetta della memoria.
14 – 17 maggio 2018 Otranto (LE) – Monte Sant’Angelo (FG)
1a tappa Otranto – Brindisi – Mesagne – Oria – Taranto
Anche quest’anno il SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) ha organizzato per il mese di maggio il MEMORIAL DAY con lo scopo di celebrare tutte le vittime della mafia, del terrorismo, del dovere e di ogni forma di criminalità. Non solo uomini in divisa e servitori dello Stato, ma anche giornalisti, politici, religiosi e semplici cittadini che hanno pagato con la vita il loro impegno a favore della collettività.
Da due anni abbiamo esteso le finalità del progetto ai valori della “verità” e della “giustizia”, accostandoli così a quello della “memoria”, veri e propri pilastri sui quali si fonda il nostro impegno quotidiano nella tutela degli operatori di Polizia e che ci porta ad opporci alle disfunzioni del sistema.
Come per le precedenti edizioni si svolgerà il “Cammino della Memoria, della Verità e della Giustizia”. Percorreremo circa 400 km a piedi, da Roma a Monte Sant’Angelo, portando nei luoghi meravigliosi che visiteremo la nostra testimonianza e il nostro doveroso tributo a chi ha sacrificato la propria vita per un Paese migliore.
Durante le soste nelle varie località sono previste iniziative quali commemorazioni, convegni, dibattiti e momenti di confronto che rappresenteranno un valore aggiunto di questo itinerario dello spirito e della cultura. Tra gli eventi correlati all’iniziativa ci sarà la “Staffetta della Memoria”: alcuni ciclisti partiranno dalle città di Aosta, Udine, L’Aquila, Lecce, Capaci e Reggio Calabria per convergere il 19 maggio 2018 al santuario di San Michele Arcangelo di Monte Sant’Angelo.
Verranno attraversate molte città, tra le quali Padova, Bologna, Ravenna, Ancona, Pescara, Brindisi, Mesagne, Oria, Taranto,
Alberobello, Bari, Trani, Andria, Barletta, Foggia, Palermo, Catania, Messina, Lamezia, Catanzaro e Crotone.

Un altro gruppo partirà da Aosta e, attraversando parte del Piemonte, giungerà presso la Sacra di San Michele a Torino. Nella scorsa edizione abbiamo avuto l’onore di ricevere il saluto e la benedizione di Papa Francesco a piazza San Pietro durante l’Angelus domenicale e nella cerimonia di chiusura del Cammino abbiamo registrato con orgoglio la presenza del Signor Vice Capo della Polizia di Stato Prefetto Antonino Cufalo, segno di un profondo senso di condivisione degli ideali ispiratori dell’iniziativa. Inoltre, l’associazione Iubilantes, da anni impegnata nella promozione della via Micaelica, il grande pellegrinaggio da Roma verso il Santuario di San Michele Arcangelo a Monte Sant’Angelo, ha riconosciuto il Cammino della Memoria, della Verità e della Giustizia tra i cammini storici Micaelici. Per il Memorial Day 2018 è stato approntato il sito internet raggiungibile all’indirizzo www.sap-nazionale.org/MemorialDay2018. In esso sono descritte e presentate tutte le iniziative sia nazionali, come la celebrazione presso l’ALTARE DELLA PATRIA, il CAMMINO della MEMORIA, della VERITÀ e della GIUSTIZIA, la STAFFETTA DELLA MEMORIA, sia quelle locali. Per quanto attiene alla iniziativa locale che interesserà la provincia di Brindisi, nell’ambito delle attività “Staffetta della Memoria”, la 1a tappa prenderà il via lunedì 14 p.v. da Otranto (LE), ove un gruppo di 10 ciclisti, e due autoveicoli per supporto tecnico, dopo una cerimonia religiosa, partiranno alle ore 10,30 alla volta di Taranto lungo un percorso che interessa le strade provinciali litoranee salentine e quindi interne in direzione del capoluogo Jonico ove l’arrivo é previsto per le ore 18,00 circa. Saranno attraversate le città di: Otranto (LE), Brindisi, Mesagne (BR), Oria (BR), San Marzano di San Giuseppe (TA), Fragagnano (TA), Faggiano (TA), Taranto. Il gruppo di ciclisti, provenienti da Lecce effettuerà una sosta tecnica alle ore 12,30 presso la Questura di Brindisi, dove ci sarà un breve saluto con il Sig. Questore Dr. MASCIOPINTO ed il pranzo presso la mensa di servizio della Polizia di Stato, poi riprenderà il percorso verso la città di Mesagne, ove in Piazzetta dei Ferdinando 24, sede A.N.P.S. di Mesagne, con arrivo previsto alle ore 15,30, saranno accolti da una rappresentanza degli associati e cittadinanza per un saluto ed una breve funzione religiosa prima di ripartire alla volta di Oria. Presso il palazzo del Comune di Oria, con arrivo previsto per le ore 16,30, il Commissario Prefettizio in carica darà breve udienza commemorativa dell’evento prima che il gruppo ciclistico riparta alla volta di Taranto, per terminare la 1a tappa giornaliera.
Segreteria Provinciale SAP Brindisi 2 L’evento Memorial Day verrà vissuto come momento di grande condivisione, e pertanto il giorno 19 maggio 2018, avrà luogo l’incontro conclusivo presso il Santuario di San Michele Arcangelo a Monte Sant’Angelo (FG), ove le varie iniziative culmineranno alle ore 10,00, con la celebrazione della Santa Messa nel Santuario, alla presenza di Autorità civili, militari e religiose e di tutti coloro che intendono testimoniare concretamente l’adesione ai valori del Memorial Day.
Il Segretario Provinciale
Domenico Pezzuto

Sindacato Autonomo di Polizia
Segreteria Provinciale
via Perrino 11 – 72100 Brindisi
c/o Questura di Brindisi

L'articolo Il SAP ha organizzato la Staffetta della memoria per il Memorial Day 2018 proviene da Oria online.

Il SAP ha organizzato la Staffetta della memoria per il Memorial Day 2018

Il SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) ha organizzato il MEMORIAL DAY con la Staffetta della Memoria, 1a tappa a Otranto Brindisi Mesagne Oria Taranto, per celebrare tutte le vittime della mafia, del terrorismo, del dovere e di ogni forma di criminalità.

 

Staffetta Memorial day
Cliccare sull’immagine per aprire il Comunicato!

Oria online invita ad aderire e  partecipare a questa brillante e lodevole iniziativa.

Memorial Day 2018 – Staffetta della memoria.
14 – 17 maggio 2018 Otranto (LE) – Monte Sant’Angelo (FG)
1a tappa Otranto – Brindisi – Mesagne – Oria – Taranto
Anche quest’anno il SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) ha organizzato per il mese di maggio il MEMORIAL DAY con lo scopo di celebrare tutte le vittime della mafia, del terrorismo, del dovere e di ogni forma di criminalità. Non solo uomini in divisa e servitori dello Stato, ma anche giornalisti, politici, religiosi e semplici cittadini che hanno pagato con la vita il loro impegno a favore della collettività.
Da due anni abbiamo esteso le finalità del progetto ai valori della “verità” e della “giustizia”, accostandoli così a quello della “memoria”, veri e propri pilastri sui quali si fonda il nostro impegno quotidiano nella tutela degli operatori di Polizia e che ci porta ad opporci alle disfunzioni del sistema.
Come per le precedenti edizioni si svolgerà il “Cammino della Memoria, della Verità e della Giustizia”. Percorreremo circa 400 km a piedi, da Roma a Monte Sant’Angelo, portando nei luoghi meravigliosi che visiteremo la nostra testimonianza e il nostro doveroso tributo a chi ha sacrificato la propria vita per un Paese migliore.
Durante le soste nelle varie località sono previste iniziative quali commemorazioni, convegni, dibattiti e momenti di confronto che rappresenteranno un valore aggiunto di questo itinerario dello spirito e della cultura. Tra gli eventi correlati all’iniziativa ci sarà la “Staffetta della Memoria”: alcuni ciclisti partiranno dalle città di Aosta, Udine, L’Aquila, Lecce, Capaci e Reggio Calabria per convergere il 19 maggio 2018 al santuario di San Michele Arcangelo di Monte Sant’Angelo.
Verranno attraversate molte città, tra le quali Padova, Bologna, Ravenna, Ancona, Pescara, Brindisi, Mesagne, Oria, Taranto,
Alberobello, Bari, Trani, Andria, Barletta, Foggia, Palermo, Catania, Messina, Lamezia, Catanzaro e Crotone.

Un altro gruppo partirà da Aosta e, attraversando parte del Piemonte, giungerà presso la Sacra di San Michele a Torino. Nella scorsa edizione abbiamo avuto l’onore di ricevere il saluto e la benedizione di Papa Francesco a piazza San Pietro durante l’Angelus domenicale e nella cerimonia di chiusura del Cammino abbiamo registrato con orgoglio la presenza del Signor Vice Capo della Polizia di Stato Prefetto Antonino Cufalo, segno di un profondo senso di condivisione degli ideali ispiratori dell’iniziativa. Inoltre, l’associazione Iubilantes, da anni impegnata nella promozione della via Micaelica, il grande pellegrinaggio da Roma verso il Santuario di San Michele Arcangelo a Monte Sant’Angelo, ha riconosciuto il Cammino della Memoria, della Verità e della Giustizia tra i cammini storici Micaelici. Per il Memorial Day 2018 è stato approntato il sito internet raggiungibile all’indirizzo www.sap-nazionale.org/MemorialDay2018. In esso sono descritte e presentate tutte le iniziative sia nazionali, come la celebrazione presso l’ALTARE DELLA PATRIA, il CAMMINO della MEMORIA, della VERITÀ e della GIUSTIZIA, la STAFFETTA DELLA MEMORIA, sia quelle locali. Per quanto attiene alla iniziativa locale che interesserà la provincia di Brindisi, nell’ambito delle attività “Staffetta della Memoria”, la 1a tappa prenderà il via lunedì 14 p.v. da Otranto (LE), ove un gruppo di 10 ciclisti, e due autoveicoli per supporto tecnico, dopo una cerimonia religiosa, partiranno alle ore 10,30 alla volta di Taranto lungo un percorso che interessa le strade provinciali litoranee salentine e quindi interne in direzione del capoluogo Jonico ove l’arrivo é previsto per le ore 18,00 circa. Saranno attraversate le città di: Otranto (LE), Brindisi, Mesagne (BR), Oria (BR), San Marzano di San Giuseppe (TA), Fragagnano (TA), Faggiano (TA), Taranto. Il gruppo di ciclisti, provenienti da Lecce effettuerà una sosta tecnica alle ore 12,30 presso la Questura di Brindisi, dove ci sarà un breve saluto con il Sig. Questore Dr. MASCIOPINTO ed il pranzo presso la mensa di servizio della Polizia di Stato, poi riprenderà il percorso verso la città di Mesagne, ove in Piazzetta dei Ferdinando 24, sede A.N.P.S. di Mesagne, con arrivo previsto alle ore 15,30, saranno accolti da una rappresentanza degli associati e cittadinanza per un saluto ed una breve funzione religiosa prima di ripartire alla volta di Oria. Presso il palazzo del Comune di Oria, con arrivo previsto per le ore 16,30, il Commissario Prefettizio in carica darà breve udienza commemorativa dell’evento prima che il gruppo ciclistico riparta alla volta di Taranto, per terminare la 1a tappa giornaliera.
Segreteria Provinciale SAP Brindisi 2 L’evento Memorial Day verrà vissuto come momento di grande condivisione, e pertanto il giorno 19 maggio 2018, avrà luogo l’incontro conclusivo presso il Santuario di San Michele Arcangelo a Monte Sant’Angelo (FG), ove le varie iniziative culmineranno alle ore 10,00, con la celebrazione della Santa Messa nel Santuario, alla presenza di Autorità civili, militari e religiose e di tutti coloro che intendono testimoniare concretamente l’adesione ai valori del Memorial Day.
Il Segretario Provinciale
Domenico Pezzuto

Sindacato Autonomo di Polizia
Segreteria Provinciale
via Perrino 11 – 72100 Brindisi
c/o Questura di Brindisi

L'articolo Il SAP ha organizzato la Staffetta della memoria per il Memorial Day 2018 proviene da Oria online.

Diocesi di Oria: l’arcivescovo Castoro è tornato alla casa del padre

Il Vescovo della Diocesi di Oria, S. E. Mons. Vincenzo Pisanello, annuncia il ritorno del suo predecessore, l’arcivescovo Michele Castoro, alla casa del padre. Lunedì 14, con il presbiterio e l’intera comunità diocesana di Oria, sarà celebrata una Santa Messa in suo suffragio.

Vescovo Michele Castoro RIP
Cliccare sull’immagine per ingrandirla!

Il vescovo di Oria Vincenzo Pisanello annuncia alla comunità diocesana che nella scorsa notte è tornato alla casa del Padre mons. Michele Castoro, arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo e suo predecessore sulla cattedra oritana.

Mons. Castoro è stato vescovo di Oria dal 2005 al 2009; alla Chiesa di Oria ha donato le primizie del suo ministero episcopale, mostrandosi padre accogliente e premuroso, pastore colmo di carità, raffinato uomo di cultura.

Le esequie dell’arcivescovo  saranno celebrate lunedì 7 maggio alle ore 16.00 nella chiesa nuova di San Pio da Pietrelcina in San Giovanni Rotondo.

Vescovo Castoro Oria Istituto

Il vescovo Vincenzo celebrerà, con il presbiterio e l’intera comunità diocesana di Oria, una santa Messa in suffragio dell’arcivescovo Castoro lunedì 14 maggio (XIII anniversario dell’elezione di mons. Castoro alla cattedra oritana) alle ore 20.30 nel santuario di San Cosimo alla Macchia in Oria.

Prof. Pierdamiano M. Mazza
Direttore dell’Ufficio per le Comunicazioni sociali e la Cultura della Diocesi di Oria

Diocesi di Oria
piazza Cattedrale, 9
72024 – Oria (Br)

L'articolo Diocesi di Oria: l’arcivescovo Castoro è tornato alla casa del padre proviene da Oria online.

M5S: porre attenzione alla raccolta firme dei sottoscrittori elettori

Il M5S segnala la malsana e illegale pratica, da parte dei candidati alle elezioni amministrative 2018, di raccogliere le firme dei sottoscrittori elettori del comune di Oria nelle proprie abitazioni.

M5S Oria Segnalazione firme
Cliccare sull’immagine per ingrandirla!

Alla c.a. del Commissario Straordinario di Oria (BR)
Dott.ssa Pasqua Erminia CICORIA
protocollo.comune.oria@pec.rupar.puglia.it

Al Segretario Generale
Dott. Rosario Cuzzolini
segretariogenerale.comune.oria@pec.rupar.puglia.br.it

Al Responsabile della Polizia Municipale di Oria
poliziamunicipale.comune.oria@pec.rupar.puglia.it

Al Comando dei Carabinieri di Oria
tbr21273@pec.carabinieri.it

e p.c. organi di stampa

Oggetto: Segnalazione

Il candidato sindaco per il Movimento 5 Stelle, Daniela Capone, segnala come in queste ore si stia diffondendo una illegale e malsana pratica da parte dei candidati, che è quella di raccogliere le firme dei sottoscrittori elettori del comune di Oria nelle proprie abitazioni, contrariamente a quanto stabilisce l’art. 21, comma 2, del d.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445.
Da testimonianze raccolte ci risulta quanto sopra segnalato. Tale fenomeno si verifica anche a causa della condotta “compiacente” del pubblico ufficiale.
Per quanto sopra, si invitano le SS.VV. a porre l’attenzione a quanto sta avvenendo, preannunciando che in caso contrario verrà interessata la Procura, segnalando i nomi ad oggi noti dei responsabili.
A tal fine si formula sin da ora l’istanza di accesso agli atti relativa alla documentazione che verrà depositata dagli altri candidati post termine.
Oria, 04/05/2018
Si ringrazia per la cortese attenzione.

Per il Movimento 5 Stelle
Daniela Capone

L'articolo M5S: porre attenzione alla raccolta firme dei sottoscrittori elettori proviene da Oria online.

Tavoli tematici per la realizzazione del sistema integrato di welfare

Calendario incontri ai tavoli tematici per il sistema integrato di welfare: un momento valido per contribuire alla progettazione dei servizi territoriali sociali e l’avanzamento di proposte e/o bisogni relativi alle diverse aree di lavoro.

Avviso Tavoli Tematici PdZ 2018 2020 Oria
Cliccare sull’immagine per ingrandirla!

AMBITO TERRITORIALE N.3
ASL BR
Francavilla Fontana (Comune capofila)
Carovigno – Ceglie Messapica – Oria
San Michele Salentino ‐ Villa Castelli.
Sede provvisoria: Ufficio Servizi Sociali Comune di Francavilla F.na
‐ tel. 0831097085/83
– fax 0831097090

CONSORZIO
PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA INTEGRATO DI WELFARE DELL’ AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI FRANCAVILLA FONTANA 

Redazione Piano Sociale di Zona 2018 – 2020.
Avviso pubblico – Tavoli Tematici
Si comunica a tutti i sigg. interessati, singoli e organizzati, giusto accordo siglato in seno al tavolo di concertazione del 16.04.2018, che presso la sede del Consorzio, sita in Piazzale Matteotti, 6 Francavilla Fontana, si terranno i seguenti incontri dei tavoli tematici per la valutazione ed esame delle proposte per la redazione delle schede di dettaglio del PdZ 2018-2020.
A tal fine, così come previsto dal Piano Regionale per le Politiche Sociali e così come concordato in seno al tavolo di concertazione, i soggetti interessati, diversi dalle parti istituzionali, dovranno far pervenire a questo Consorzio entro lunedì 7 maggio p.v. ore 8.00 al seguente indirizzo mail: direttore@ambitofrancavillafontana.it, le proposte progettuali e/o di servizio che saranno adeguatamente istruite ai tavoli tematici di cui al seguente calendario.
Si precisa che ogni proposta deve indicare esattamente il tavolo tematico interessato.
CALENDARIO:
1. Lunedì 7 maggio 2018
– ore 10.00. Tavolo tematico Minori e Famiglia;
– ore 12.00 Tavolo tematico Cantieri Innovativi, Povertà e Inclusione social;
– ore 15.00 Tavolo tematico Dipendenze patologiche.
2. Martedì 8 maggio 2018
– ore 15.00 Tavolo Tematico Non Autosufficienza;
– ore 17.00 Tavolo tematico Maltrattamenti e violenza di genere.

Il Direttore del Consorzio
F.to Dott. Gianluca Budano

Il Presidente del Consorzio
F.to Sig. Angelo Palmisano

Segretariato Sociale Comune di Oria
Dott.ssa Valentina Farina

L'articolo Tavoli tematici per la realizzazione del sistema integrato di welfare proviene da Oria online.

Oria: maggio strepitoso con La Notte dell’Imperatore e le Dame di Maggio

Oria: Il Centro Storico e la piazza Cattedrale ospiteranno il grande spettacolo tra storia e leggenda de La Notte dell’Imperatore e il concorso Le Dame di Maggio, per l’elezione delle Dame della Corte Imperiale. #lanottedellimperatore #ledamedimaggio 2018.

Notte Imperatore Dame Maggio 2018 #lanottedellimperatore
Cliccare sull’immagine per ingrandirla!


Sabato 19 maggio 2018

Centro Storico di Oria
Dalle ore 18:00 rivivremo il successo de

La Notte dell’Imperatore 

Percorso enogastronomico con animazioni ed esibizioni tra storia e leggenda nella città di Federico II
#lanottedellimperatore

Rinviato a data da destinarsi l’evento Le Dame di Maggio.

Domenica 20 maggio 2018
in piazza Cattedrale
Ore 19:00

Le Dame di Maggio

Elezione delle Dame che faranno parte della Corte Imperiale
La Pro Loco di Oria con vivo rammarico comunica che per motivi tecnico-organizzativi, indipendenti dalla propria volontà, è stato necessario rinviare a data da destinarsi l’evento Le Dame di Maggio, che avrebbe dovuto svolgersi domani domenica 20 maggio 2018.

Info e iscrizioni al concorso:
www.torneodeirioni.it

10 – 11- 12 Agosto 2018
Corteo Storico di Federico II
Torneo dei Rioni
52ᵃ Edizione

Associazione Turistica Pro Loco: via P. Astore, 31 – Oria

Nel 2016 si svolse la I edizione e chi non ha perso l’occasione di partecipare ha avuto modo di assistere ad un grande spettacolo nello spettacolo!
Splendida festa per il 50° del Corteo Storico e Torneo dei Rioni, La Notte dell’Imperatore: Oria invasa dai turisti.
Le FOTO qui: La Notte dell’Imperatore: premiata Oria e i suoi cittadini

L'articolo Oria: maggio strepitoso con La Notte dell’Imperatore e le Dame di Maggio proviene da Oria online.